le foglie

16 09 2009

hai mai pensato cosa combinano le foglie nelle grondaie? tappano gli scarichi, marciscono le grondaie, le fanno tracimare e se sei fortunato l’acqua va’ verso l’esterno…





Coppi o Tegole? Che differenza passa tra le due cose?

15 07 2009

Ciao a tutti. Oggi come primo post tratteremo una argomento a cui non tutti fanno caso: la differenza tra coppi e tegole. Innanzitutto bisogna dire che i coppi sono la copertura più antica e tradizionale. La forma curva e il fatto di essere posti in doppio strato favorisce il defluire delle acque piovane amplificando anche la capacità di dissipazione del calore entrante che si riduce del 90 –95%. Di fatto è la tipologia di copertura che necessita del minor spazio sottomanto per garantire gli effetti benefici di una copertura ventilata.
La variabilità del passo aiuta a coprire più facilmente qualsiasi falda, anche la più irregolare. Certamente è una copertura che impone maggiori costi rispetto ad una copertura in tegole, ma la resa è sicuramente diversa.
Le tegole hanno ridotto la distanza che le separava dal coppo, migliorando tecnicamente e soprattutto offrendo una gamma di forme e colori impensabili sino a qualche anno fa. Basti pensare all’Unicoppo, di fatto una tegola ma esteticamente quasi indistinguibile dai coppi, o alle Te.Max, grandi tegole da 10 pezzi al metro quadrato che facilitano e velocizzano non poco la posa su grandi superfici.

Ecco quindi spiegato in due parole qual’è la differenza tra due elementi fondamentali per la casa che molto spesso vengono confusi tra di loro!








Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.